TUTTI SIAMO LEADER

“No, no… ma io non sono un leader”. Quante volte ho ascoltato questa frase. Una sorta di scusa, di giustificazione, di alibi. Un mettere le mani avanti. Come a dire: “Io faccio solo il mio lavoro, non ho velleità”. Ma chi lo ha detto che un leader debba essere per forza ambizioso? Un leader ha la capacità di influenzare, quindi di motivare o demotivare gli altri, quelli intorno a lui, siano essi colleghi di lavoro, sottoposto o collaboratori. E quando sento quella frase: “Io non sono un leader”, la mia risposta è sempre la stessa: “Comunque che tu lo voglia o meno hai una leadership. Devi solo scegliere se esercitarla verso il bene, verso il male o seppellirla”.
Ogni persona umana ha qualcosa da dire e da dare al mondo, ciascuno di noi può portare un contributo. Anche tu ed io, che amiamo seppellire la nostra leadership spaventati dalle nostre insicurezza e ci ripetiamo sempre, sbagliando: “No, ma io non sono un leader”.
Ps: se volete ascoltare le mie pillole sulla leadership etica potete farlo su Spotify cliccando questo link https://spoti.fi/3hsItOu

I commenti sono chiusi