Molti giovani lasciano il nostro Paese ogni anno…

Un mio intervento a “La vita in diretta”. I giovani italiani vorrebbero un lavoro, una casa, una famiglia, dei figli… Il minimo sindacale per un Paese come il nostro.
Invece sono costretti ad emigrare per realizzare i loro sogni lavorativi e familiari. Esportiamo cervelli e pancioni. Assurdo.

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

I commenti sono chiusi.