Hai fatto un figlio? E adesso sono affari tuoi…

corriere

“Secondo i dati della Federconsumatori, dagli 0 ai 18 anni un figlio costa 171 mila euro di media: come una Ferrari, insomma. La cosa grave è che noi mettiamo al mondo un figlio, lo educhiamo, ci mettiamo tutta la cura immaginabile pagandogli scuola, libri, sport, cure sanitarie e lui a 18 anni o dopo la laurea emigrerà e andrà a pagare il debito pubblico di un Paese concorrente. È una situazione paradossale.
Qui i figli non sono considerati un bene comune e mettere in piedi una famiglia non dà alcun vantaggio. Chi ha figli viene spesso preso in giro o si sente dire: “Hai fatto un figlio e ora sono affari tuoi”. Ci dimentichiamo troppo spesso che quei figli sono gli stessi che un giorno pagheranno le nostre pensioni. Ma anche il matrimonio diventa un’impresa: i giovani vorrebbero sposarsi ma non ce la fanno. La Legge di Stabilità non tiene conto delle famiglie: sembra che chiedano l’elemosina, ma non è così, chiedono soltanto giustizia. E sono le prime contribuenti in questo Paese”.

Leggi l’intera intervista qui

  • Facebook
  • Twitter
  • Delicious
  • LinkedIn
  • StumbleUpon
  • Add to favorites
  • Email
  • RSS

I commenti sono chiusi.