Anche Il Messaggero parla del nostro ricorso al TAR

Il messaggeroSi sono fatti vivi anche alcuni “finanziatori” che volevano pagare ogni spesa processuale. Li ho ringraziati, ma ho spiegato loro che se ciascuno mette il poco che ha a disposizione di questa giusta causa ci sentiremo tutti più responsabilizzati e partecipi.

I commenti sono chiusi